Ticino

Il curatore nella procedura giudiziaria

Autore: 
Emanuela Epiney-Colombo
Pubblicazione: 
BOA, N. 20, dicembre 2000, pag. 13

(Articolo pubblicato in BOA*, N. 20, del dicembre 2000)
*Bollettino dell'Ordine degli Avvocati

Avv. Emanuela Epiney-Colombo, Giudice al Tribunale d'appello

Ascoltare i figli minorenni nel Cantone Ticino: aspetti giuridici e pratici

Autore: 
Emanuela Epiney-Colombo
Pubblicazione: 
BOA, N. 20, dicembre 2000, pag. 3

(Articolo pubblicato in BOA*, N. 20, del dicembre 2000)
*Bollettino dell'Ordine degli Avvocati

Avv. Emanuela Epiney-Colombo, Giudice al Tribunale d'appello

Révision du droit du divorce en général et procédure (manifeste pour un nouvel accord de divorce) (conferenza tenuta all'università di Friborgo nell'ottobre 2000)

Autore: 
Francesco Trezzini
Pubblicazione: 
www.divorzio.ch

Je me suis permis d'ajouter un sous-titre à ma brève conférence: manifeste pour un nouvel accord de divorce, car je désire vous parler de l'élément central du nouveau droit, justement l'accord; partager avec vous mes convictions et vous illustrer le projet qui, pas après pas, est en train de prendre forme au Tessin.

Doppio patrocinio e nuovo diritto del divorzio

Autore: 
Chiarella Rei-Ferrari
Pubblicazione: 
BOA, N. 19, aprile 2000, pag. 15

(Articolo pubblicato in BOA*, N. 19, dell'aprile 2000)
*Bollettino dell'Ordine degli Avvocati

Avv. Chiarella Rei-Ferrari, Presidente dell'Ordine degli Avvocati in Ticino


Da pochi mesi è entrato in vigore il nuovo diritto del divorzio ed il breve lasso di tempo intercorso non permette di trarre alcun bilancio; mi pare però utile esporre qualche considerazione a proposito della facoltà dell’avvocato di patrocinare in giudizio entrambi i coniugi.

L'audizione dei figli da parte del Giudice

Autore: 
Avv. Francesco Trezzini
Pubblicazione: 
www.divorzio.ch

Il nuovo diritto del divorzio e della separazione codifica il principio dell'audizione dei figli minorenni da parte del giudice o di un suo consulente. L'art. 144 CC prevede infatti che il giudice del divorzio o un consulente da lui designato senta personalmente i figli minorenni, in modo appropriato, a meno che la loro età o altri motivi gravi vi si oppongano.
Ciò significa che i figli vanno sempre sentiti dal giudice o da un suo consulente, salvo casi eccezionali, sia in caso di divorzio litigioso sia qualora i genitori abbiano raggiunto un accordo.

Il curatore nel nuovo diritto del divorzio

Autore: 
Francesco Trezzini
Pubblicazione: 
www.divorzio.ch

Il nuovo diritto del divorzio e della separazione codifica il principio dell'audizione dei figli minorenni da parte del giudice o di un suo consulente. L'art. 144 CC prevede infatti che il giudice del divorzio o un consulente da lui designato senta personalmente i figli minorenni, in modo appropriato, a meno che la loro età o altri motivi gravi vi si oppongano.
Ciò significa che i figli vanno sempre sentiti dal giudice o da un suo consulente, salvo casi eccezionali, sia in caso di divorzio litigioso sia qualora i genitori abbiano raggiunto un accordo.

DIVORZIO 2000: LA PROCEDURA IN APPELLO Le novità in appello

Autore: 
Avv. Emanuela Epiney-Colombo, Giudice del Tribunale d'appello
Pubblicazione: 
BOA, N. 18, dicembre 1999, pag. 14

(Articolo pubblicato in BOA*, N. 18, del dicembre 1999)

*Bollettino dell'Ordine degli Avvocati


Syndicate content