Competenza per materia in caso di trasferimento illecito all’estero del minore

Quale è l’autorità competente per decidere sugli aspetti relazionali ed il rimpatrio di un minore la cui residenza è stata trasferita all’estero senza consenso dell’altro genitore o dell’Autorità? In una sentenza del 12 dicembre 2022, il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: se non c’è l’autorizzazione e un genitore trasferisce comunque la residenza abituale del figlio in un altro Stato contraente, l’art. 301a CC non consente al tribunale svizzero di ordinare

Competenza dell’ARP e competenza del Giudice

Quando l’ARP perde la competenza a favore del Giudice? In una sentenza del 17 agosto 2023 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: di principio l’ARP conclude i procedimenti in corso al momento dell’avvio del procedimento giudiziario. Ai sensi dell’art. 298b cpv. 3 CC e dell’art. 298d cpv. 3 CC, la competenza dell’ARP

Custodia alternata e obbligo di lavorare a dipendenza del grado scolastico dei figli

Il principio dei livelli o gradi scolastici dei figli come viene applicato in caso di custodia alternata relativamente alla percentuale di lavoro che si può esigere dal singolo genitore? In una sentenza del 27 settembre 2023 il tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: l’applicazione rigorosa della regola del grado di scolarità porta alla conclusione

Ammortamento ipotecario, spese di manutenzione e rinnovamento immobiliare

In quale misura si possono considerare nel fabbisogno le spese di ammortamento ipotecario, di manutenzione immobiliare? In una sentenza del 14 luglio 2023 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: se i mezzi finanziari dei coniugi lo consentono, l’ammortamento può essere considerato nel minimo vitale del diritto di famiglia allo stesso modo dell’ammortamento di altri debiti, a condizione che i pagamenti del medesimo fossero

Considerazione della quota parte di risparmio e dell’aumento del reddito per il calcolo dei contributi alimentari

Qualora durante la vita comune i coniugi hanno regolarmente risparmiato un importo, lo stesso come va considerato nel calcolo successivo degli alimenti? E come viene considerato l’aumento dei redditi dopo la separazione di fatto? In una sentenza del 9 marzo 2023 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: è arbitrario ripartire l’intera eccedenza dopo la separazione, senza tenere conto del fatto che un coniuge ha aumentato il suo reddito dopo la medesima. Se i costi aggiuntivi

Effetto retroattivo di una decisione di merito qualora gli alimenti stabiliti a favore di un figlio fossero già sati oggetto di una decisione provvisionale?

Effetto retroattivo di una decisione di merito qualora gli alimenti stabiliti a favore di un figlio fossero già sati oggetto di una decisione provvisionale? In una sentenza del 23 maggio 2022 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: le decisioni provvisionali (o cautelari) esplicano i loro effetti fino all’entrata in vigore della sentenza di merito. Le decisioni di merito esplicano i loro effetti

Retroattività delle decisioni che modificano i contributi di mantenimento fissati a titolo cautelare

Da quando decorrono gli effetti delle decisioni cautelari che modificano i contributi di mantenimento fissati a titolo cautelare (o nell’ambito di misure a protezione dell’unione coniugale)? In una sentenza del 29 agosto 2022, il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: nell’ambito dei contributi di mantenimento, la decisione che modifica le misure cautelari può avere effetto – al più presto – dal momento della presentazione della domanda (o da una data

Correttivi di calcolo per gli alimenti a favore dei figli – modifica d’ufficio in appello

Occorrono dei correttivi al calcolo degli alimenti a favore dei figli quando l’eccedenza a loro favore è elevata? È possibile che il Tribunale d’appello riveda i contributi alimentari per i figli laddove i genitori in prima istanza avevano trovato un accordo? In una sentenza del 17 ottobre 2022 il Tribunale d’appello di Lugano ha stabilito quanto segue: indipendentemente dal tenore di vita dei genitori, il contributo alimentare per un figlio può essere limitato per motivi educativi e

Capacità contributiva e versamenti volontari da parte di terzi

Se e in quale misura vengono presi in considerazione versamenti volontari di terzi nell’ambito delle entrate determinanti per il calcolo dei contributi alimentari? In una sentenza dell’11 ottobre 2022 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: il Tribunale federale non ha ancora deciso se le sovvenzioni volontarie di terzi debbano essere prese in considerazione per il calcolo delle entrate del debitore tenuto a

divorzio.ch

Il presente sito ha quale scopo quello di informare l'utente sulle questioni principali inerenti la procedura di separazione e di divorzio in Svizzera.

Il sito non è rivolto in modo esclusivo a giuristi, ma anche a chi desidera informazioni sulle procedure e conseguenze di una separazione o un divorzio. Sono inoltre pubblicati indirizzi ai quali rivolgersi in caso di problemi coniugali.
© 1999-2024 avv. Alberto F. Forni - Switzerland
Codewayz WEBSITE