Riserva dell’art. 277 cpv. 2 CC – mantenimento automatico dopo la maggiore età

Se la decisione giudiziaria contempla la riserva dell’art. 277 cpv. 2 CC, ciò sta a significare che il contributo alimentare per il figlio divenuto maggiorenne è automaticamente dovuto anche dopo i suoi 18 anni? In una sentenza del 5 luglio 2021 la Corte civile del Tribunale d’appello di Losanna ha stabilito quanto segue: la menzione “art. 277 cpv. 2 CC riservato” è insufficiente per stabilire l’obbligo del genitore debitore di provvedere al mantenimento del figlio dopo il raggiungimento della maggiore età

Mantenimento di un figlio maggiorenne e priorità del contributo alimentare del figlio minorenne.

Il mantenimento per un figlio minorenne è sempre prioritario rispetto a quello per un figlio maggiorenne? In una sentenza del 31 gennaio 2022 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: un’eccezione alla regola della priorità del mantenimento di un figlio minorenne può essere giustificata se il figlio maggiorenne frequenta ancora la scuola secondaria ed è quindi

L’obbligo al mantenimento di figli maggiorenni va previsto durante la minore età anche per figli di genitori non sposati?

L’obbligo al mantenimento di figli maggiorenni va previsto durante la minore età anche per figli di genitori non sposati? In una sentenza del 4 ottobre 2021 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: anche se in teoria l’art. 277 cpv. 2 CC subordina la determinazione del contributo di mantenimento per il periodo oltre la maggiore età a certe condizioni, queste

Nuove allegazioni in appello o procedura di modifica? Poste che costituiscono il fabbisogno in caso di custodia alternata

Nel caso in cui sia pendente un appello contro una decisione di misure a tutela (protezione) dell’unione coniugale e nel frattempo sia stata promossa una procedura di divorzio, nuove allegazioni ammissibili giusta l’art. 317 cpv. 1 CPC posso essere fatte valere eventualmente anche in una successiva procedura di modifica? In una sentenza dell’11 novembre 2021 il Tribunale d’appello di Lugano ha stabilito quanto segue: qualora la decisione del giudice a tutela (protezione) dell’unione coniugale sia impugnata, nuove allegazioni posso essere ancora fatte valere in appello a norma

La rivoluzione del Tribunale federale sul metodo di calcolo dei contributi alimentari

Esiste una metodologia uniforme valida per tutta la Svizzera per il calcolo dei contributi di mantenimento a favore dei figli e a favore del coniuge/ex coniuge? In cinque sentenze emanate rispettivamente il 3 e 11 novembre 2020, nonché il 2 e 9 febbraio 2020 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: il Tribunale federale ha sviluppato il concetto di matrimonio che ha concretamente influenzato la vita del coniuge (“Lebensprägend”) … Di principio l’importo di tutte le prestazioni di mantenimento deve essere calcolato applicando il cosiddetto metodo a due fasi con ripartizione delle eccedenze. Nella misura in cui le risorse disponibili superano il minimo vitale

Alimenti per i figli – addio tabelle di Zurigo

Sono ancora attuali le Tabelle di Zurigo per il calcolo dei contributi alimentai per i figli minorenni? In una sentenza dell’11 novembre 2020 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: se da un lato le tabelle di Zurigo sono da annoverare tra i metodi di calcolo concreti, dall’altro hanno un grado di astrazione elevato nella determinazione dei bisogni concreti dei figli in quanto prevedono

Comparizione personale all’udienza di conciliazione

Chi deve rappresentare il figlio minorenne all’udienza di conciliazione nell’ambito di un’azione alimentare? In una sentenza dell’8 maggio 2020 il Tribunale federale ha stabilito quanto segue: qualora un figlio minorenne non venga rappresentato all’udienza di conciliazione né dal genitore titolare dell’autorità parentale, quale rappresentante legale, né dal curatore nominato ex art. 308 cpv. 2 CC ed in loro vece all’udienza di conciliazione prenda parte solo

Custodia alternata e calcolo della suddivisone del contributo alimentare per i figli

In caso di custodia alternata come viene calcolata la ripartizione del contributo alimentare a favore dei figli? In una sentenza del 27 settembre 2019 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: se i figli sono accuditi dai genitori nella stessa misura con una custodia alternata e se si parte dal principio della divisione a metà del fabbisogno in denaro (in presenza di una disponibilità dei genitori equivalente), i costi esterni

divorzio.ch

Il presente sito ha quale scopo quello di informare l'utente sulle questioni principali inerenti la procedura di separazione e di divorzio in Svizzera.

Il sito non è rivolto in modo esclusivo a giuristi, ma anche a chi desidera informazioni sulle procedure e conseguenze di una separazione o un divorzio. Sono inoltre pubblicati indirizzi ai quali rivolgersi in caso di problemi coniugali.
© 1999-2022 avv. Alberto F. Forni - Switzerland