Necessità di regolamentare il diritto di visita in caso di separazione o divorzio

E’ possibile lasciare a libera valutazione di un genitore il diritto di visita? In una sentenza del 16 aprile 2020 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: la regolamentazione delle relazioni personali ai sensi dell’art. 273 cpv. 1 CC è di competenza del giudice del matrimonio o dell’autorità regionale di protezione. Tale aspetto è sottratto alla libera disposizione delle parti

Domanda di assistenza giudiziaria internazionale per l’assunzione all’estero di prove in materia civile o commericiale

Nell’ambito di una procedura di assunzione all’estero di prove in materia civile o commerciale la parte al processo di merito estero ha il diritto di essere sentita prima dell’esecuzione della commissione rogatoriale? In una sentenza del 2 luglio 2019 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: nell’ambito della Convenzione dell’Aia del 18 marzo 1970 sull’assunzione all’estero delle prove in materia civile o commerciale (CLA 70), la parte al processo di merito estero non ha il diritto di essere sentita prima

Rappresentanza il figlio da parte del genitore e conflitto di interessi

A quali condizioni un genitore può rappresentare il figlio nelle procedure concernenti il suo mantenimento e quando si deve ammettere l’esistenza di un conflitto di interessi?
In una sentenza del 26 agosto 2019 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: il genitore che detiene l’autorità parentale esclusiva sul figlio può in sua rappresentanza introdurre un’azione di mantenimento. Se durante questa procedura il figlio è posto sotto l’autorità parentale di entrambi i genitori, questa sola circostanza non costituisce un conflitto di interessi astratto tra il genitore che

Esecuzione di decisioni: esercizio del diritto di visita e multa disciplinare per ogni giorno d’inadempimento

E’ possibile sanzionare l’impedimento al diritto di visita da parte del genitore affidatario con una multa disciplinare? In una sentenza del 2 agosto 2019 il Tribunale d’appello di Lugano ha stabilito quanto segue: davanti al giudice dell’esecuzione “la parte soccombente” è abilitata a far valere solo vizi inerenti alla procedura di esecuzione medesima e a contestare il carattere esecutivo della sentenza. Per quanto concerne il merito

Competenza del giudice della protezione dell’unione coniugale e del giudice del divorzio

Che validità ha una sentenza del giudice delle misure a protezione dell’unione coniugale dal momento in cui è adito il giudice del divorzio? In una sentenza del 28 gennaio 2019 (con precisazione in un’altra sentenza del 7 novembre 2019), il Tribunale d’appello di Lugano ha stabilito quanto segue: dopo l’avvio della procedura di divorzio solo il giudice dei provvedimenti cautelari nella causa di stato può decidere di modificare o di sopprimere quelle misure

Quale è il limite della competenza materiale tra ARP e Giudice?

Quale è il limite della competenza materiale tra ARP e Giudice? In una sentenza del 22 agosto 2019 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: il Tribunale regolamenta anche le questioni della custodia e della presa a carico del minore dal momento in cui è adita per gli aspetti legati al mantenimento. Tuttavia,

Modifica di sentenza di divorzio: fabbisogno minimo di un debitore alimentare che vive in comunione domestica con una terza persona

Che influsso ha la convivenza di una persona sul suo fabbisogno minimo? Che influsso ha l’evoluzione della giurisprudenza nei casi di modifica di una sentenza di divorzio? In una sentenza del 22 maggio 2019 il Tribunale d’appello di Lugano ha stabilito quanto segue: per un ex coniuge che vive in comunione domestica con una terza persona, il minimo esistenziale del diritto esecutivo da computare nel suo fabbisogno minimo risulta di CHF 850.00 mensili

Divisione degli averi previdenziali in Svizzera a seguito di divorzio pronunciato all’estero

Devono essere divisi gli averi previdenziali situati in Svizzera qualora vi sia una sentenza di divorzio estera? In due sentente, rispettivamente del 22 febbraio 2018 e del 23 marzo 2018, il Tribunale Cantonale delle Assicurazioni di Lugano ha stabilito quanto segue: a partire dal 1° gennaio 2017 competenti a statuire sul conguaglio delle pretese di previdenza professionale nei confronti di istituti di previdenza svizzeri sono esclusivamente i tribunali svizzeri. Le decisioni straniere

divorzio.ch

Il presente sito ha quale scopo quello di informare l'utente sulle questioni principali inerenti la procedura di separazione e di divorzio in Svizzera.

Il sito non è rivolto in modo esclusivo a giuristi, ma anche a chi desidera informazioni sulle procedure e conseguenze di una separazione o un divorzio. Sono inoltre pubblicati indirizzi ai quali rivolgersi in caso di problemi coniugali.
© 1999-2020 avv. Alberto F. Forni - Switzerland