5c Art. 176 cpv. 1 n. 1 CC

Pubblicazione: Estratto da Rivista ticinese di diritto I-2018 (III. Diritto di famiglia)


Protezione dell’unione coniugale – fabbisogno minimo di un coniuge Caso di un coniuge che non abbia costi dell’alloggio. I CCA 14.8.2017 N. 11.2015.105


 

3. b) Nella fattispecie è pacifico che nel gennaio del 2014 i coniugi si sono insediati a X. in un immobile messo gratuitamente a loro disposizione dalla madre del marito. Altrettanto indiscusso è che, dalla separazione, quest’ultimo continua ad abitare in quello stabile gratuitamente. In simili circostanze egli non può pretendere di vedersi inserire nel fabbisogno minimo una spesa inesistente, poiché ciò offenderebbe la giurisprudenza del Tribunale federale (da ultimo: I CCA, sentenza inc. 11.2015.42 del 23 maggio 2017, consid. 7b; sentenze del Tribunale federale 5A_372/2015 del 29 settembre 2015, consid. 3.3 con rinvii e 5A_403/2016 del 24 febbraio 2017, consid. 5.4.3). Certo, dopo la separazione di fatto ogni coniuge ha il diritto di vedersi riconoscere nel fabbisogno minimo il costo dell’alloggio che dovrebbe ragionevolmente sopportare qualora abitasse da sé solo (RtiD II-2004 pag. 562 consid. 8a con rinvii e pag. 583 consid. 5a, I-2005 pag. 764 consid. 5, I-2006 pag. 667; da ultimo: I CCA sentenza inc. 11.2013.106 del 6 luglio 2016, consid. 10a). Tale principio si applica tuttavia ai casi in cui un coniuge abiti con un terzo, sicché occorra stimare quanto egli avrebbe diritto di spendere se alloggiasse da sé solo. L’appellante vive già oggi da sé solo e il godimento dell’alloggio messo a disposizione da sua madre non comporta per lui alcuna spesa. Che tale alloggio sia precario o inadeguato (come nel precedente pubblicato in: Rep. 1995 pag. 142 in alto) non risulta. Che si tratti di una soluzione puramente transitoria nemmeno, l’interessato non contestando il rimprovero mossogli dal primo giudice di non avere reso verosimile la ricerca di un alloggio nel Bellinzonese. Sotto questo profilo la decisione impugnata resiste perciò alla critica.

divorzio.ch

Il presente sito ha quale scopo quello di informare l'utente sulle questioni principali inerenti la procedura di separazione e di divorzio in Svizzera.

Il sito non è rivolto in modo esclusivo a giuristi, ma anche a chi desidera informazioni sulle procedure e conseguenze di una separazione o un divorzio. Sono inoltre pubblicati indirizzi ai quali rivolgersi in caso di problemi coniugali.
© 1999-2022 avv. Alberto F. Forni - Switzerland