8 Art. 6 cpv. 2 Laps; 3a Reg. Laps

Pubblicazione: Estratto da Rivista ticinese di diritto I-2018 (III. Diritto di famiglia)


Rinuncia di reddito del lavoro – computo nel calcolo AFI e API A ragione la Cassa, ai fini del calcolo dell’assegno integrativo e di prima infanzia, ha computato il reddito del lavoro al quale l’assicurata ha rinunciato, dimissionando dal suo posto di lavoro. La scelta della famiglia di rinunciare a un reddito sicuro prima di essersene procurato un altro e senza neppure iscriversi per il collocamento non può essere posta a carico della collettività degli assicurati. L’argomentazione secondo cui il marito sospettava un tradimento da parte dell’assicurata sul posto di lavoro non è sufficiente per fare ritenere non più adeguato il mantenimento provvisorio dell’occupazione in attesa di reperire un altro impiego e non costituisce un «motivo imperativo» ai sensi dell’art. 3a cpv. 1 Reg. Laps per non computare il reddito al quale la ricorrente ha rinunciato. Questa soluzione si impone tanto più se si considera che il marito, al momento determinante della decisione su reclamo, non esercitava nessuna attività lucrativa TCA 25.9.2017 N. 39.2017.12-13


divorzio.ch

Il presente sito ha quale scopo quello di informare l'utente sulle questioni principali inerenti la procedura di separazione e di divorzio in Svizzera.

Il sito non è rivolto in modo esclusivo a giuristi, ma anche a chi desidera informazioni sulle procedure e conseguenze di una separazione o un divorzio. Sono inoltre pubblicati indirizzi ai quali rivolgersi in caso di problemi coniugali.
© 1999-2022 avv. Alberto F. Forni - Switzerland